fbpx

DIGITAL HR – COLLOQUIO DI LAVORO: LA PRIMA INTERVISTA SIA SCRITTA

Facebooktwitterlinkedintumblrmail

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

18 MAGGIO 2020 – Torniamo in compagnia di Primo Bonacina, Managing Partner di PBS – Primo Bonacina Services ed esperto, tra le altre cose, di Digital HR e Digital Recruiting. In questo episodio numero dieci della rubrica Digital HR entriamo nel vivo delle procedure per un’assunzione, parlando del colloquio di lavoro.

Colloquio di lavoro: il primo deve essere un’intervista scritta

Una volta pubblicato il nostro annuncio di lavoro – tema dell’episodio 9 – vengono ricevuti i CV. E’ questa la fase della prima scrematura, durante la quale vengono eliminati i profili non adatti alla posizione offerta. Quindi, individuato il panel di candidati in linea, si passa ai colloqui. I quali, normalmente, sono sempre incontri di persona. La pratica è piuttosto diffusa, e su questo punto Primo Bonacina va decisamente controcorrente.

A suo giudizio, infatti, è necessario imporre un cambiamento che, viste le consuetudini radicate, assume i tratti di una piccola rivoluzione: la prima intervista del colloquio di lavoro deve essere necessariamente scritta.

Perché? Lo raccontiamo nel podcast.

colloquio di lavoro

E poi nel podcast sentirai …

… tutti i motivi per i quali il primo colloquio di lavoro deve avere la forma di un’intervista scritta.

Buon ascolto!

APPROFONDIMENTI

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio