fbpx

THE CEO ADVISOR | EPISODIO 14 – ELEVATOR PITCH, OVVERO COME VENDERE USANDO MENO DI 100 PAROLE 

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

5 OTTOBRE 2020 – In questo nuovo appuntamento con Primo Bonacina (amministratore unico di PBS – Primo Bonacina Services) e la sua rubrica parliamo di una tecnica dal nome curiosi: “elevator pitch”.

Elevator pitch: efficaci in meno di 100 parole 

Questa espressione indica una forma di comunicazione con cui riuscire a presentarsi, professionalmente parlando, a una persona che si ha di fronte in modo molto rapido e in tempi molto rapidi. “Elevator” significa ascensore, e l’elevator pitch è il discorso che un imprenditore (o un manager) potrebbe fare a un investitore (o a un cliente) se si trovasse per caso con lui, appunto, in ascensore.

Nel podcast, Primo spiega le origini dell’espressione, il suo passaggio dalla vita sociale alla pratica aziendale e articola sei passaggi utili per scrivere il proprio elevator pitch nel modo più efficace, sia che si debba proporre qualche prodotto sia invece si voglia proporre la propria professionalità.

Elevator pitch

Elevator pitch, i 6 passi per scriverlo al meglio

Buongiorno, Primo, e ben ritrovato.
Buongiorno a te e a tutti gli ascoltatori di RADIO IT.

Il punto di partenza della chiacchierata di questo episodio è un’espressione inglese: “Elevator pitch”. Ovviamente la prima domanda che ti faccio è: cosa significa? 
Questa espressione indica una forma di comunicazione con cui riuscire a presentarsi, professionalmente parlando, a una persona che si ha di fronte in modo molto rapido e in tempi molto rapidi. “Elevator” significa ascensore – in americano, perché gli inglesi preferiscono dire Lift – l’elevator pitch è il discorso che un imprenditore (o un manager) potrebbe fare a un investitore (o a un cliente) se si trovasse per caso con lui in ascensore.

L’imprenditore si troverebbe costretto a descrivere se stesso e la propria attività assai sinteticamente, chiaramente ed efficacemente per cercare di convincere l’investitore a puntare su di lui (oppure il cliente a valutare un acquisto), il tutto nei limiti di tempo imposti dalla corsa dell’ascensore. La letteratura specialistica fissa tale durata a 5 minuti, se supportati da una presentazione a slide, ma molti concordano che se ne dovrebbe anche avere uno per un’informale introduzione a voce di poche decine di secondi.

E poi nel podcast scoprirai …

.le origini dell’espressione;
.i 6 passi per scrivere il proprio elevator pitch nel modo più efficace;

Buon ascolto!

APPROFONDIMENTI

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT