fbpx

CIO – ernestino paraboschi (Premi): La sicurezza non è un traguardo ma una continua evoluzione

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

24 NOVEMBRE 2021 – Il CIO al microfono di Primo Bonacina è Ernestino Paraboschi, IT e Innovation Manager di Premi.

Ernestino Paraboschi: “Le aziende guardino ai processi più che alle soluzioni”

Nato in Emilia-Romagna, Ernestino è ormai un umbro adottivo: risiede stabilmente a Perugia, con la sua famiglia pur lavorando come manager per l’innovazione e l’Information Technology per un’azienda con sede a Gessate, in provincia di Milano. In quest’intervista racconta la propria esperienza professionale e le sfide che affronta ogni giorno sulla frontiera tecnologica, soffermandosi ad analizzare questioni cruciali legate alla sicurezza delle aziende e al rapporto con i partner sullo sviluppo della Digital Transformation. Buon ascolto!

ernestino paraboschi

Le domande di Radio IT a Ernestino Paraboschi (Premi)

Buongiorno Ernestino, a te la parola per presentarti agli ascoltatori di Radio IT e raccontarci le tue esperienze professionali…
Sono nato a Ponte dell’Olio, in provincia di Piacenza, nel 1966 ma vivo a Perugia, città che con la mia famiglia ho eletto a piacevole residenza. Ho una laurea in chimica pura, e ho cambiato diverse posizioni cominciando prima nella chimica stessa, passando poi ad affrontare gli aspetti gestionali. Un corso su SAP nel 1998 mi ha portato verso l’IT…

E poi nel podcast scoprirai…

.il business di Premi
.la sfida principale del team IT
.l’evoluzione del mercato
.l’approccio aziendale alla cybersecurity. 


Buon ascolto!

 

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT