fbpx

Gruppo E – Il più grande furto d’arte della storia e la governance della cybersecurity 

VISIONARIA – COLLETTIVI ILLUMINATI CHE HANNO CAMBIATO IL FUTURO | EPISODIO 3

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

11 APRILE 2022 – Nel terzo episodio del podcast del Gruppo E raccontiamo il più grande furto d’arte di sempre per capire il cybercrime e le regole della difesa

La collaborazione è l’arma più importante per difendersi

Cosa lega un gruppo di rapinatori professionisti e il team di sicurezza dell’Isabella Steward Gardner Museum di Boston? Proviamo a scoprirlo raccontando il più grande furto d’arte di sempre, avvenuto nel marzo del 1990, per capire i criminali che oggi corrono sulla rete. Chi pratica il cybercrime conosce i limiti dell’avversario e compie imprese audaci. Imparare da loro il sostegno reciproco, la fedeltà, la tenacia, lo spirito di sacrificio, il coraggio, ci aiuta anche a capire che la vittima ha un’arma decisiva per difendersi: la collaborazione. A patto però che tutto sia tutto sotto controllo, in allerta e con un SOC pronto a reagire in ogni istante.  e deve esserci una pronta reazione alle emergenze (SOC). Buon ascolto!

furto

LE VOCI DI QUESTO EPISODIO

Giovanni Stilli – Cofondatore del Gruppo E
Igor Principe – Responsabile Editoriale RADIO IT

Buon ascolto!

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai podcast di RADIO IT