fbpx

IL PROTAGONISTA – GIUSEPPE VERRINI: TECNOLOGIA, FOTOGRAFIA E… SPRINGSTEEN

 

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

Mat ha fatto una bellissima chiacchierata con Giuseppe Verrini, storico protagonista dell’IT non solo italiano. Nel settore dal 1976 (Syntax, gruppo Olivetti), Giuseppe Verrini ha lavorato in decine di aziende, tra le quali colossi come Adobe e Symantec. Oggi è fondatore e Ceo di Verrini Advanced Services. Lungo una carriera piuttosto densa, è riuscito coltivare un sacco di passioni e tutte con un certo successo.

Giuseppe Verrini, un uomo rinascimentale

Ascoltando la sua storia, è come avere davanti a sé un uomo rinascimentale: sportivo (con passioni per montagna, bici e calcio), artista (è un fotografo le cui immagini vengono spesso scelte per pubblicazioni di settore), musicista e musicofilo, con una collezione da 80mila tra dischi e cd, partecipazioni nella giuria di un premio di livello come il Tenco e una passione sfrenata per Bruce Springsteen.

Di tutto questo Verrini ha parlato con Mat, lasciando emergere una passione coinvolgente. Buon ascolto!

giuseppe verrini

 

Le domande di Mat a Giuseppe Verrini

Nel 1976 hai iniziato la tua carriera nel settore IT, partendo da SYNTAX (gruppo Olivetti). Allora il settore era giovane e non eravate in tanti. Ma proprio in quel periodo anche mio padre era nell’IT, in Silvestar poi convogliata in Arrow in tempi relativamente recenti.
Qual’era il tuo ruolo e com’erano le tue giornate allora?

A circa 25 anni, mio padre faceva la sua prima MARCIA LONGA con gli sci da fondo. Un’impresa super stancante che conosci bene anche tu perché nei hai fatte ben 9. Come ti preparavi per la MARCIA LONGA?

Dal 1993 al 2000 eri in LOTUS, non le auto ma l’azienda di tecnolgia. Ecco, a quel tempo com’era la tecnologia rispetto ad oggi? E gli stipendi rispetto ad oggi nell’IT?

Ed ecco un altro punto che hai in comune con noi, in particolare con Igor, il nostro responsabile editoriale: la passione viscerale per la musica.
Quanti CD e vinili hai nella tua collezione?

Oltre a scrivere per ben 5 testate di musica, fai anche da fotografo nei concerti ROCK. Qual è il concerto in assoluto che ti porti nel cuore?

Tornando all’IT, ti ritroviamo in Symantech con Vice president in Symatech e poi in Adobe come regional Manager Sud Europa, Middle East e Africa. Ma perché se ami tanto la musica, e sei pure consulente di case discografiche, ti sei impelagato nell’IT…no è meglio il settore discografico?

All’improvviso ti avanza un milione di euro. Su quale tecnologia lo investiresti? Intelligenza Artificiale, Sicurezza, Blockchain o altro?

40 anni di calcio, ma io non so giocare e quindi ti chiedo: qual è il posto più bello dove hai fatto mountain bike?

Tu sei anche giudice di premi musicali, come il mitico premio Tenco. Com’è fare il giudice e guardi X-Factor?

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio