fbpx

IL PROTAGONISTA – guido porro (dassault systèmes): “vi racconto cos’è il gemello VIRTUale”

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

25 APRILE 2021 – In un nuovo incontro con il Protagonista dell’IT Primo Bonacina ha raggiunto Guido Porro, Managing Director / Vice President – Euromed (Southern Europe) di Dassault Systèmes

Guido Porro: “Siamo riusciti a simulare più della metà dei vaccini per il Covid-19”

Grande appassionato di vela, Guido è manager dell’azienda francese che ha inventato il CAD in 3D. Agli ascoltatori di Radio IT racconta il gemello virtuale, noto anche nel gergo come virtual twin. Ne elenca le caratteristiche e i plus, soprattutto in termini di sostenibilità ambientale e di efficienza aziendale.

Per esempio, quando spiega che la somministrazione di più della metà dei vaccini per il Covid-19 è stata simulata proprio attraverso la piattaforma sviluppata da Dassault Systèmes. La chiacchierata con Primo tocca anche i temi caldi del digitale, a cominciare dal cloud e dalla collaboration, elementi chiave di una nuova normalità. Buon ascolto!

Guido Porro

Guido Porro: le prime domande di Radio IT 

Buongiorno Guido, benvenuto su Radio IT!
Buongiorno a te, Primo, e a tutti gli ascoltatori.

Innanzitutto ti pregherei di presentarti al pubblico di Radio IT. Dove sei nato e quando, e anche qualcosa della tua storia professionale…
Sono nato in Brianza 45 anni fa e ci sono cresciuto fino ai 18 anni. Dopodiché, vita nomade: a Milano per studiare al Des in Bocconi, poi giramondo per studio e lavoro, prima da solo e poi con Sara e i miei tre figli. Siamo stati a Singapore, a Parigi, a Londra, in Kazakhstan. Quindi, il ritorno in Italia per fare il country manager per Dassault Systèmes, dopo attività di consulenza per Accenture, Boston Consulting Group, Oracle. 

E poi nel podcast sentirai…

.il business di Dassault Systèmes;
.la passione di Guido per la vela;
.cos’è il gemello virtuale;
.quali sono i suoi plus anche per la sostenibilità ambientale delle aziende;
.gli scenari futuri per il cloud e la collaboration;
.la grandissima preparazione dei laureati digitali italiani. 

Buon ascolto!

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT