fbpx

THE CEO ADVISOR | EPISODIO 29 – COME SI COLMA LA DISTANZA TRA FARE E IMPARARE?

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

20 SETTEMBRE 2021 – Episodio numero 29 della rubrica di Primo Bonacina (amministratore unico di PBS – Primo Bonacina Services): il tema della chiacchierata è quello, storico, del rapporto tra l’apprendimento e la pratica sul lavoro.

Fare e imparare: due momenti da sempre disgiunti

Nel dibattito sociale ci si chiede da decenni quale sia il miglior rapporto tra il momento scolastico e quello lavorativo. Una risposta definitiva non esiste; ci sono quelle, figlie del momento, delle riforme apportate nel tempo da chi si è occupato a livello politico di istruzione. Con Primo il tema non viene però affrontato sul piano politico. La lente di osservazione è quello del rapporto asettico tra i due momenti, che sono stati storicamente separati e che malgrado tutto restano tali. E dunque, come si copre quella distanza? Buon ascolto!

fare

Fare e imparare, come colmare il gap 

Buongiorno, Primo, e ben ritrovato.
Buongiorno a te e a tutti gli ascoltatori di Radio IT.

La nostra chiacchierata di oggi riguarda un tema quasi storico del dibattito sul mondo del lavoro in Italia, e cioè quello del rapporto tra il momento dell’apprendimento e quello in cui mettere in pratica ciò che si è appreso. In altre parole, più sintetiche, di ciò che lega la scuola al lavoro.

Sì, e partiamo da una considerazione: la nostra società, di fatto, separa l’apprendimento dalla pratica. Da qualche parte lungo la strada della nostra evoluzione, probabilmente abbiamo deciso che uno interferiva con l’altra. Per esempio, se, dopo le superiori, decidi di fare il medico, ti iscrivi a medicina, vai ancora a scuola per diversi anni per diventare un medico, ma durante questi lunghi anni, per la maggior parte del tempo impari a fare il dottore, non ‘fai’ il dottore. Altro esempio: ti assumono come copywriter o giornalista. La quasi totalità del tempo lo passi a ‘fare’, cioè a scrivere, non a imparare modi per ‘fare’. 

E poi nel podcast scoprirai …

.come ridurre la distanza tra il momento dell’imparare e quello del fare.

Buon ascolto!

APPROFONDIMENTI

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT