fbpx

COME RAGIONA UN CRIMINALE INFORMATICO? COME IN “INCEPTION”

MR. CYBEROO | EPISODIO 4


Contenuto sponsorizzato

 

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

SE PENSI A DOMINIC COBB (QUINDI A LEONARDO DICAPRIO) CAPISCI COSA PASSA NELLA TESTA DI UN HACKER

23 LUGLIO 2020 – Come pensano, come agiscono i criminali informatici? Se hai visto il film “Inception” sai chi è Dominic Cobb (interpretato da Leonardo DiCaprio), e come si infiltri nei sogni delle proprie vittime per accedere alle informazioni più segrete. Ecco, un hacker agisce così.

Inception, una preziosa analogia con il cybercrime

Al pari di Cobb, gli hacker procedono in questo modo: 

Identificano le vulnerabilità dei loro obiettivi 
Raccolgono le informazioni necessarie per violare i loro sistemi
Navigano nei sistemi complessi dei loro obiettivi 
Stabiliscono una presenza segreta rimanendo inosservati per molto tempo

Partendo dal film, nasce un’interessante analogia che illustra in molti modi i problemi che le aziende affrontano quando hanno a che fare con il crimine informatico. Mr. Cyberoo ne parla con Roberto Veca, Cyber Security Manager per l’azienda.

LE VOCI DI QUESTO EPISODIO

cloud computing

Roberto Veca – Cyber Security Manager
Mr. Cyberoo – Podcaster

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio