fbpx

IL PROTAGONISTA – OMAR FOGLIADINI (LIFEDATA): “L’AI MIGLIORA L’UOMO”

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT? mail Iscriviti alla nostra newsletter

4 NOVEMBRE 2020 – Al microfono di Primo Bonacina per questo episodio del podcast Il Protagonista c’è Omar Fogliadini, fondatore e managing partner di LIFEdata.AI.

Omar Fogliadini: “L’AI va compresa bene, e se ne parla troppo”

Omar si definisce un umanista digitale e spiega a chi ascolta in cosa consista un umanesimo dialoghi con la tecnologia, e che nel suo caso è alimentato da un’esperienza personale decisamente cosmopolita. In 47 anni di vita, infatti, ha vissuto in 16 Paesi diversi. Il discorso scivola poi sul versante aziendale, soffermandosi sull’Intelligenza Artificiale. Omar ne sottolinea un carattere preciso: non è nemica dell’uomo, anzi ne aumenta le potenzialità e le capacità. Ma evidenzia anche come si tenda a parlarne troppo, anche da parte di chi in fondo non la conosce così bene.

Un altro tema su cui si intrattiene il dialogo con Primo è quello del knowledge management, un aspetto della vita delle aziende decisivo per il miglioramento del business ma che è ancora troppo legato all’esperienza storica delle persone. La sua condivisione, per mezzo del digitale, darebbe un contributo essenziale alla soluzione di importanti problemi aziendali. Buon ascolto!

omar fogliadini

Le prime domande di Radio IT a Omar Fogliadini

Buongiorno Omar e benvenuto su Radio IT!
Buongiorno a te, Primo, e a tutti gli ascoltatori.

Innanzitutto ti pregherei di presentarti al pubblico di Radio IT. Dove sei nato e quando, e anche qualcosa della tua storia professionale e se sei anche tu in Smart Working…

Sono nato a Cremona 47 anni fa, ho vissuto in 16 Paesi e mi occupo di tecnologia applicata al business sin dal 1999, quindi posso dire che mi porto dietro qualche cicatrice. Ho creato LIFEdata e la seguo da un paio d’anni perché va a coprire una nicchia di esigenze di mercato che, a nostro modo di vedere, sono scoperte. Quanto al lavoro, come probabilmente è per l’80, 90 per cento di noi sono anche io in smart working, a casa mia a Milano.

E poi nel podcast sentirai …

.che cos’è l’umanesimo digitale;
.di cosa parliamo con la parola “omnicanalità”;
.quanto è importante il knowledge management per un’azienda ;
.come dovrebbe essere compresa davvero l’AI.

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio