fbpx

IL PROTAGONISTA – PAOLO CASTELLACCI (COMPUTER GROSS): “IL BUSINESS VIA WEB? MEGLIO VEDERSI DI PERSONA!”

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

16 LUGLIO 2020 – Il Protagonista di questo podcast è Paolo Castellacci, presidente di Computer Gross, che con Primo Bonacina chiacchiera di passato e di futuro.

Paolo Castellacci, pioniere dell’informatica 

Paolo – che è anche presidente del gruppo Sesa – è alla guida di uno dei maggiori distributori IT, ed è un pioniere dell’informatica in Italia: era il 1969 quando cominciava a parlare di computer alle aziende da un piccol centro qual è Empoli, dove ha tuttora sede la sua azienda. Forte di un’esperienza lunga e radicata, racconta a Primo di quegli inizi, di come è cambiato il settore sotto la spinta sempre più veloce dell’evoluzione e come ha vissuto, dall’osservatorio Computer Gross, gli ultimi mesi decisamente particolari.

Proprio questa recente esperienza lo porta ad affermare che il business ha bisogno di un tocco umano indispensabile, e che non tutto può essere fatto online o a distanza. Un’intervista molto interessante, dalla quale emerge anche la passione di Paolo per l’olio d’oliva, che coltiva ovviamente in Toscana.

Buon ascolto!

paolo castellacci

Le prime domande di Radio IT a Paolo Castellacci

Buongiorno Leonardo, e benvenuto su Radio IT!
Grazie Primo, e buongiorno a tutti gli ascoltatori.

Innanzitutto ti pregherei di presentarti al pubblico di RADIO IT. Dove sei nato e quando, e anche qualcosa della tua storia professionale. Dicci magari anche dove ti trovi in questo momento, se anche tu sei ancora in smart working, e che tempo fa dalle tue parti.

Sono nato a Empoli nel 1947, è già tanto quindi che sono su questo mercato. Più precisamente dal 1969, facilitato dal fato di seguire passo passo l’evoluzione dell’IT italiana. Ho fatto un po’ per volta tutti i passi per arrivare dove sono. In questo momento sono in Sardegna, vedo il mare, il tempo è bellissimo e il sole è caldo. Sono nella situazione migliore, insomma, per rispondrre a qualsiasi domanda.

E poi nel podcast sentirai …

.l’amore di Paolo per l’olio d’oliva, che coltiva personalmente ;
.l’evoluzione dell’IT in Italia nell’arco di oltre 50 anni;
.come sono cambiate le esigenze di consumatori e aziende in questo tempo;
.come la sua azienda ha affrontato l’emergenza smart working;
.l’importanza del contatto umano nel business, che non può essere fatto solo a distanza.

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio