fbpx

BITDEFENDER – QUESTA È STATA ANCHE LA PANDEMIA DEL PHISHING

Contenuto sponsorizzato

 

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

4 GIUGNO 2020 – Nel secondo podcast di Radio Bitdefender, realizzato con il supporto di Radio IT, bbiamo incontrato Massimo Lucarelli (Sales Engineer Team Lead per SEUR di Bitdefender).

Con lui abbiamo parlato dei Tech Tuesday, la nuova iniziativa con cui l’azienda punta a fare formazione e informazione sulla cybersecurity e sulle relative soluzioni. Ma prima, Massimo si è trattenuto sullo scenario attuale della sicurezza informatica.

Phishing: con la pandemia è letteralmente esploso

La pandemia di Covid-19, come è noto, ha allargato il perimetro di azione degli attaccanti. In particolare, giocando sulla sensibilità delle persone e sulla loro legittima voglia di saperne di più (e di fare solidarietà), il crimine più attuato è stato quello del phishing.

Nel podcast, Massimo spiega tutti i dettagli della vicenda e illustra le soluzioni con le quali le aziende possono proteggere gli endpoint dall’azione dei criminali.

phishing

Phishing e pandemia: le prime domande di Radio IT a Massimo Lucarelli

Buongiorno Massimo, e benvenuto!
Buongiorno a te e a tutti gli ascoltatori di RADIO IT.

Tra poco ci spiegherai cosa sono i Tech Tuesday e perché si è deciso di crearli. Prima però è necessario un affresco sul momento attuale in termini di minacce. Da mesi sentiamo più o meno questo concetto: la diffusione forzata e improvvisa dello smart working ha allargato il perimetro di azione dei cybercriminali. E’ così?

E’ assolutamente così, l’emergenza pandemica ha aperto praterie di opportunità ai criminali che, in modo anche vigliacco, hanno tratto beneficio da quanto stava succedendo. Nel momento in cui le persone sono state costrette a stare distanti dal proprio posto di lavoro, si sono creati due nuovi scenari. Da una parte, chi sosteneva la sicurezza informatica delle infrastrutture si è trovato a non poter più essere presente in azienda, e da un’altra parte i lavoratori di ogni livello e grado si sono trovati costretti a casa a dover lavorare a distanza.

La conseguenza è stata il campo libero per gli attaccanti nelle strutture informatiche: abbiamo visto il moltiplicarsi di attacchi ad aziende petrolifere molto importanti, a sistemi bancari, a enti governativi. Si sono quintuplicati gli attacchi che normalmente vediamo dalle nostre telemetrie, sfruttando il momento emozionale delle persone, la paura. Si sono moltiplicati gli attacchi di phishing inviando false notizie su cure miracolose, su vaccini e altro ancora. 

E poi nel podcast scoprirai …

.i dettagli sugli attacchi di phishing;
.le soluzioni Bitdefender per proteggere aziende e dipendenti
.cosa sono e come funzionano i Tech Tuesday

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio