fbpx

TECNOLOGIA – FABRIZIO CASCIANELLI: “E-COMMERCE E RETAIL: ECCO COSA SUCCEDE ADESSO”

Facebooktwitterlinkedintumblrmail
VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

In questo podcast Primo Bonacina, amministratore unico di PBS- Primo Bonacina Services, dialoga con Fabrizio Cascianelli, direttore commerciale di Vtex. Il tema è decisamente attuale: e-commerce e retail durante il lockdown.

E-commerce e retail, l’osservatorio Vtex

Il punto di vista è quello di Vtex, che supporta con una specifica piattaforma la trasformazione digitale delle aziende attive nel retail.

E-commerce e retail

E-commerce e retail: le prime domande di Radio IT a Fabrizio Cascianelli

Primo: Ciao, Fabrizio
Fabrizio: ciao a tutti!

Primo: Tu sei a San Paolo del Brasile adesso, giusto? Com’è il tempo lì?
Fabrizio: Ventisette gradi, umido. E siamo tutti chiusi in casa.

Primo: Ti chiederei innanzitutto di presentarti. Vuoi raccontarci rapidamente chi sei e di cosa si occupa la tua azienda. Soprattutto, che problemi risolve?

Fabrizio: Sono il direttore commerciale di Vtex, piattaforma e-commerce interamente Saas, basata su AWS (Amazon Web Services). Offriamo una soluzione end-to-end per predisporre un negozio online. Siamo presenti in 30 paesi con più di 2500 negozi di tutti i tipi, siamo partner nella trasformazione digitale di grandi marchi. Tutti i nostri clienti sono ospitati in unico sistema, e questo ci consente di avere il polso dell’e-commerce e del suo funzionamento in termini di crescita, ordini, transazioni. Soprattutto in un periodo come questo.

Primo: Ecco, l’hai chiarito tu: il momento è particolare e peraltro il vostro osservatorio sull’e-commerce si rivela centrale. Tutti noi infatti stiamo online ordinando cibo, strumenti di lavoro e altro, per esempio le mascherine. Mi piacerebbe quindi parlare di un settore che la pandemia sta cambiando profondamente, il retail. Che tipo di impatto c’è stato?

Fabrizio: Non solo in Italia ma tutto il mondo, tranne poche eccezioni, abbiamo visto una chiusura generale. Le eccezioni sono supermercati e farmacie. Il lockdown rappresenta anche la chiusura di un canale di interazione con le persone, e così tanti negozi si sono rivolti all’online non solo per vendere ma anche per comunicare e interagire con i clienti. Nel nostro “negozio” ciò ha portato a un notevole aumento di ordini, dapprima nell’ambito supermercati e farmacie, e poi generalizzato a tutti i settori.

E nel podcast scoprirai…

.gli scenari di mercato plausibili
.le esigenze digitali del retail
.la necessità di una comunicazione efficace e adeguata

Buon ascolto! 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio