fbpx

NFON – PERCHÉ LO SMART WORKING È ESSENZIALE PER RILANCIARE LE IMPRESE

Contenuto sponsorizzato

Facebooktwitterlinkedintumblrmail

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

Questo podcast è realizzato in collaborazione con NFON, e spiega perché lo smart working è essenziale per far ripartire le imprese in questo drammatico momento. Ad aiutarci a capirlo, in particolare, è Marco Pasculli, che di NFON Italia è il Managing Director.

Ciao, Marco!
Ciao Igor, e buongiorno a tutti

Smart Working: senza di lui non si riparte

Parliamo inevitabilmente di Smart Working, perché è la condizione che coinvolge milioni di lavoratori in tutta Italia. Com’è la situazione da voi?
Noi stiamo lavorando in Smart Working in modo più intenso di quello cui siamo abituati. L’azienda per fortuna ha strumenti a disposizione, gli stessi che commercializziamo in forma di servizi in cloud, ci permettono la massima nomadicità del posto di lavoro. Possiamo utilizzare ogni strumento – computer, tablet, telefono fisso o smartphone, per continuare a comunicare e collaborare tra di noi e con i nostri clienti. Quel che fa la differenza per noi, come per tutti, è che fino a poco fa lo facevamo due giorni a settimana, mentre in questa condizione è il nostro lavoro quotidiano

Quanti siete in azienda?
Attualmente tredici dipendenti, più un paio di collaboratori esterni. Tutti noi comunichiamo quotidianamente con questo tipo di strumenti.

smart working

Smart Working: l’ufficio dove vuoi

E non incontrate particolari criticità?
No, perché di fatto quel che facciamo a casa è esattamente quel che facciamo in ufficio. C’è una postazione di lavoro che ci permette di chiamarci, di vederci, di scambiarci informazioni in tempo reale. E quando ci vediamo possiamo lavorare su progetti, su attività, su file, esattamente come se fossimo alla nostra scrivania in ufficio.

Ci puoi fare un esempio pratico di situazione tipica?
Ogni lunedì, faccio una revisione dell’andamento del business: controllo e verifico con tutti lo stato dei progetti, i forecast, lo sviluppo delle opportunità e le modalità con le quali interagiamo con i partner commerciali. Anche questo lunedì ho tenuto una riunione che ha coinvolto una decina di persone: eravamo in video, ci si vedeva tutti e abbiamo lavorato senza alcun intoppo su un file disponibile on line sul cloud. Era come se fossimo in una stanza, ma virtuale.

 

E poi in questo podcast sentirai…

…quanti meeting possono essere fatti davanti a un computer invece che dal vivo, come il centralino telefonico virtuale abilita le potenzialità dello smart working e perché l’agilità è la forma aziendale del futuro.

APPROFONDIMENTI

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT