fbpx

THE CEO ADVISOR | EPISODIO 28 – I social media non sono la risposta giusta!

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

13 SETTEMBRE 2021 – Episodio numero 28 della rubrica di Primo Bonacina (amministratore unico di PBS – Primo Bonacina Services) si parla di un tema dominante (e controverso) dei tempi attuali: i social media.

Gli errori più comuni nell’uso dei social media

Lo fa partendo da una frase di Seth Godin, guru del marketing, e prosegue analizzando l’impatto di questa rivoluzione mediatica e tecnologica nella società. Il risultato sembra essere l’avverarsi della profezia di Andy Warhol, che negli anni Sessanta preconizzava i 15 minuti di fama per ogni cittadino del mondo. La rincorsa ai Like, ai cuoricini e alla visibilità digitale sembra dargli ragione. La realtà, però, è un’altra cosa. Primo si rivolge quindi alle aziende, che usano i social come ordinario mezzo di comunicazione, e le esorta a cambiare il proprio punto di vista per promuovere valori molto diversi da quelli che paiono essere dominanti nelle principali piattaforme digitali. Buon ascolto!

Cosa far emergere quando si usano i social media 

Buongiorno, Primo, e ben ritrovato.
Buongiorno a te e a tutti gli ascoltatori di Radio IT.

Il tema di questa nostra chiacchierata sono i social media. Tema spinoso, che affrontiamo partendo da una frase di uno dei più noti guru del marketing, Seth Godin. La frase è “People like us do things like this”. La traduciamo: “Le persone come noi fanno cose così”.

Frase di qualche anno fa che, in pieno 2021, mi sembra sempre più attuale. Ci dice, insomma, siamo prevedibili. E i social media lo capiscono. E sanno anche che alle persone piacciono i punteggi, le classifiche, i “Mi piace” e qualsiasi altra cosa che assomigli a successo, popolarità e fama, per quanto effimeri. All’artista Andy Warhol, personaggio tra i più influenti del XX secolo, si è soliti attribuire la frase «in futuro tutti saranno famosi per 15 minuti». Una frase così simbolica da essere stata incisa nel 1970 sulle mura del New York Museum of Modern Art e, in tempi più recenti, da finire stampata su magliette, tazze e poster dedicati al genio della Pop art.

E poi nel podcast scoprirai …

.gli errori nell’uso dei social media e i temi che meritano di essere comunicati.

Buon ascolto!

APPROFONDIMENTI

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT