fbpx

IL PROTAGONISTA – STEFANO MAIO (BLUE YONDER): “LA SUPPLY CHAIN IMPATTA SUL CLIENTE E SUI SUOI ACQUISTI”

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT? mail Iscriviti alla nostra newsletter

22 OTTOBRE 2020 – Nuovo podcast con un protagonista del mondo IT: con Primo Bonacina c’è Stefano Maio, Sales Director per il Sud Europa di Blue Yonder.

Stefano Maio: “Gli algoritmi non obbediscono, ma ciò non è un problema”

Stefano è un viaggiatore appassionato, e oltre a raccontarci alcuni dei suoi viaggi – prima della pandemia, ovviamente – ci suggerisce anche qualche destinazione fuori dai circuiti turistici più frequentati. Ma soprattutto, ci parla di acquisti ed esperienza del cliente. Dal suo osservatorio come manager di Blue Yonder si intrattiene con Primo sulla centralità di chi acquista, parlando di abitudini, di raccolta e utilizzo dei dati, di quanto i momenti di “disruption” nel business siano utili, di Intelligenza Artificiale e algoritmi non obbedienti.

Su un punto, in particolare, Stefano è molto assertivo: la supply chain ha un impatto determinante sull’esperienza del cliente, e la orienta pesantemente sia sul piano positivo sia su quello negativo. Ma questo impatto spesso è ignorato da chi dovrebbe occuparsene. Buon ascolto!

stefano maio

Le prime domande di Radio IT a Stefano Maio

Buongiorno Stefano e benvenuto su Radio IT!
Buongiorno a te, Primo, e a tutti gli ascoltatori.

Innanzitutto ti pregherei di presentarti al pubblico di Radio IT. Dove sei nato e quando, e anche qualcosa della tua storia professionale e se sei anche tu in Smart Working…
Sono nato 50 anni fa a Pontedera, ho abitato i primi trent’anni in un piccolo centro lì vicino, in provincia di Pisa, per vivere una bella esperienza con un imprenditore toscano grazie al quale ho imparato il mestiere che faccio attualmente, sviluppando i temi della comunicazione e della vendita. Poi lui mi ha chiesto di aprire la filiale milanese, e allora vent’anni fa sono venuto a Milano.

Ho ricoperto vari ruoli in multinazionali, ho aiutato due imprenditori importanti, poi un’esperienza nei dati. Da febbraio del 2020, appena prima del lockdown, ho abbracciato la sfida in JDA, che dopo dieci giorni è diventata l’attuale BlueYonder. I primi mesi della pandemia li ho fatti in smart working in montagna, oggi invece sono a Segrate, dove abito. 

E poi nel podcast sentirai …

.la passione di Stefano per i viaggi;
.i suoi consigli sulle destinazioni non mainstream;
.il business di Blue Yonder;
.l’importanza della supply chain per la customer experience;
.la gestione degli algoritmi “disobbedienti”.

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio