fbpx

THE CIO POINT OF VIEW – GIUSEPPE DE VIVO (RINALDIGROUP): “AL SUD IL PROBLEMA È L’INFRASTRUTTURA”

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT? mail Iscriviti alla nostra newsletter

17 GIUGNO 2020 – Per una nuova intervista di questa rubrica, Primo Bonacina ha sentito Giuseppe De Vivo, ICT Manager di RinaldiGroup.

Giuseppe De Vivo e le sfide dell’IT

Giuseppe lavora per una delle realtà più dinamiche di quel comparto definito “sistema sonno” (materassi, basi letti, cuscini), un’azienda che da impresa di famiglia si è trasformata in un gruppo che esporta in 30 paesi nel mondo.

Da Giffoni, nota anche per il Festival del cinema dedicato ai ragazzi, Giuseppe racconta le sfide quotidiane con l’infrastruttura IT, e sottolinea un’amara verità: quel che manca al Sud non sono le energie, fisiche e intellettuali, ma un’infrastruttura che permetta di competere come si deve sul digitale.

Buon ascolto!

Giuseppe De Vivo

Le domande di Radio IT a Giuseppe De Vivo (RinaldiGroup)

1. Buongiorno Giuseppe, a te la parola per presentarti agli ascoltatori di Radio IT
Mi trovo a Giffoni Valle Piana, il paese in cui sono nato e vivo da sempre, a parte una breve parentesi torinese. Sono un ingegnere informatico, nato nel 1971, e ho cominciato fli studi al Politecnico di Torino per compltarli poi  alla Federico II di Napoli. Ho lavorato da subito, da studente compravo e assemblavo componenti PC che poi rivendevo, per non pesare sulle tasche della famiglia. E prima di laurearmi ho cominciato a lavorare come consulente per la SMS Engineering di Napoli. Ora sono a Giffoni, nota tra le altre cose per un festival del cinema dedicato ai ragazzi.

2. Di cosa si occupa la tua azienda? In quali mercati opera? Quali sono le sue sfide?
RinaldiGroup è un’azienda nata nel 1965 a Giffoni Valle Piana e si occupa di materassi, sistemi letto e altri complementi per il cosiddetto “sistema sonno”. Ha 45 dipendenti con età media di 37 anni, quindi piuttosto giovane. Il suo fondatore, Giuseppe Rinaldi, ormai ultraottantenne ha lasciato ai propri figli – Stefania, Piero e Dino – che hanno raccolto la sfida di traghettare l’azienda da una dimensione locale a una internazionale. 

Oggi RinaldiGroup esporta in circa 45 paesi in tutto il mondo. C’è una forte propensione all’internazionalizzazione e all’innovazione. 

E poi nel podcast scoprirai…

.come un prodotto quale il materasso sia evoluto sul piano tecnologico
.le sfide che Giuseppe affronta ogni giorno come manager dell’IT
.la sua appassionata richiesta di infrastrutture IT adeguate al Sud, dove non mancano le energie e le idee ma i mezzi con cui essere competitivi.

Buon ascolto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT. Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio