fbpx

NFON – DIECI IDEE PER LAVORARE SENZA IMPATTO SULL’AMBIENTE


Contenuto sponsorizzato

 

Facebooktwitterlinkedintumblrmail

APPROFONDIMENTI

VUOI RICEVERE VIA E-MAIL I PROSSIMI CONTENUTI DI RADIO IT?
mail Iscriviti alla nostra newsletter

25 MAGGIO 2020 – In questo podcast di NFON proponiamo dieci idee per rendere un ufficio sostenibile sul piano ecologico.

Ufficio sostenibile, anche a casa e al coworking 

Sentir parlare di ufficio in un periodo come questo può sembrare fuori luogo. In realtà non lo è, per un paio di motivi. Il primo è che nella fase 2 della gestione della pandemia di Covid-19 alcuni uffici sono tornati operativi; magari con meno persone, ma la vita in quei locali è certamente più attiva di quanto fosse il 4 maggio. Il secondo e più rilevante motivo si fonda sull’interpretazione della parola ufficio, che ormai è qualsiasi luogo in cui si può svolgere ciò che prima era appannaggio esclusivo di quell’ambiente lavorativo.

Tra l’altro, già non lo era da tempo: smart working – ma sarebbe meglio chiamarlo lavoro da remoto – e coworking non erano parole sconosciute prima che la pandemia ci costringesse a casa. Ora soprattutto la prima è ben più nota e praticata; ciò non toglie, tuttavia, che ogni luogo in cui si svolgono le cosiddette mansioni da ufficio possa essere organizzato e vissuto con la doverosa attenzione alla sostenibilità ambientale. 

ufficio sostenibile

Ufficio sostenibile, le dieci regole d’oro

Vediamo quindi, ora, le dieci regole auree per realizzare l’ufficio sostenibile, partendo da un principio generale: più persone adotteranno certi comportamenti, più l’esito sarà efficace. 

1- Basta carta. Bozze, doppie copie dei documenti, revisioni: tutto ciò intasa le stampanti e crea cumuli di carta da smaltire. Quindi, si stampi solo ciò che è strettamente necessario. Anche perché le varie bozze di un documento si conservano più facilmente in digitale e si smaltiscono con un semplice clic.

2- Diventa un testimonial. Se lavori in un ufficio o in un coworking puoi farti promotore di iniziative che sensibilizzino chi lavora con te. Per esempio, puoi creare team di sostenibilità con altri colleghi e incoraggiare protocolli comuni per lo smaltimento dei rifiuti, dei prodotti utilizzati nelle pulizie e per il risparmio di energia. Queste iniziative cosiddette “dal basso” funzionano molto più di qualunque decisione aziendale.

3- Sfrutta al massimo la luce naturale, che tra l’altro è la soluzione migliore per la vista. Orienta sedia e scrivania in modo ottimale e dotati di un buon sistema di tende regolabili. Più tardi accenderai la luce e meglio sarà, sia per il tuo umore e sia per l’ambiente.

E poi nel podcast scoprirai …

… tutti le altre regole d’oro per rendere il tuo ufficio o il tuo posto di lavoro amico dell’ambiente (e della tua salute) .

Buon ascolto!

APPROFONDIMENTI

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato via e-mail?

Se inserisci nome ed e-mail in questi form,  riceverai direttamente nella tua casella i nuovi contenuti che caricheremo in RADIO IT.
Cliccando su “Invia” dichiari di aver letto e accettato l’Informativa Privacy.

Iscriviti ai canali podcast di RADIO IT

           

RadioIT Help Chat
Invia il messaggio